Curry di pollo e Birra Antoniana Portello

Blog

26 Jan | Ricette antoniane

Curry di pollo e Birra Antoniana Portello

public://Portello_PolloalCurry600x450.jpg

Uno dei piatti più famosi della cucina indiana incontra la “miglior birra italiana dell’anno” per una cena esotica con un tocco di made in Italy!

Elemento in comune: il coriandolo, spezia fondamentale sia avere un ottimo curry di pollo sia per la nostra Portello.

 

Ingredienti per 4 persone

800 grammi di pollo senza ossa, fusi o petto vanno benissimo

1/2 limone e un pezzetto di zenzero

15 grammi di olio e.v.o.

1/2 cucchiaino di cumino

1/2 cucchiaino di cardamomo

1/2 cucchiaino di curcuma

1/4 cucchiaino di coriandolo

1/4 cucchiaino di peperoncino

15 grammi di zenzero

2 spicchi di aglio

1 cipolla

1/4 cucchiaino di garam masala, dipende da quanto lo volete piccante

foglie di coriandolo fresco per decorare

 

Le spezie sono uno degli elementi chiave di questa ricetta. Meglio allora esaltarne i profumi e usarle in semi oppure macinarle al momento con un macina-caffè. Tagliare il pollo in bocconcini di circa 3cm e metterlo a marinare insieme al succo di un limone e allo zenzero. Far tostare per 30 secondi in una padella con un filo di olio il cumino, la curcuma, il peperoncino e il cardamomo. Soffriggere la cipolla precedentemente affettata, aggiungere zenzero e aglio accuratamente sminuzzato e lasciare cuocere a fuoco dolce per 2 minuti. Aggiungere le spezie tostate e condire con garam masala. Sgocciolare il pollo e farlo cuocere nella padella insieme agli altri ingredienti. Tenere la  fiamma alta per i primi minuti proseguendo poi a fiamma più dolce. Il tutto per 15-20 minuti. Completare il curry di pollo con una spolverata di coriandolo fresco e servire accompagnandolo a del riso basmati.

Entra nel mondo di Birra Antoniana: iscriviti alla nostra newsletter