Birra Antoniana Marechiaro e cuoppo napoletano

Abbinamento

Birra Antoniana Marechiaro e cuoppo napoletano

Ben prima dell'imperante moda dello street food a Napoli il cuoppo, ovvero un cartoccio con all'interno varie prelibatezze fritte, faceva scuola....

E' difficile definire con precisione quale sia il vero "Cuoppo Napoletano". Forse si può tentare un approccio tassonomico distinguendo tra il cuoppo di terra e il cuoppo di mare.

Il primo deve contenere, per forza, crocchè di patate, arancini di riso con all'interno ragù o piselli e zeppoline fritte (semplici frittelle di acqua e farina ben lievitate). Ma le piacevoli sorprese sono sempre dietro l'angolo e potresti trovarti deliziato da tenere verdure in pastella, morbide mozzarelline fritte, sfiziose frittatine di pasta.

Nel secondo la fantasia è regina: baccalà, piccole alici, anelli di calamari, zeppoline di mare e molto altro, il tutto fritto alla perfezione e consumate per le vivaci vie di Napoli.

Se le differenze sono tante la costante è una sola: Birra Antoniana Marechiaro.

Dopo un gustoso cuoppo, sarà in grado di dissetarti e preparare il palato per altre delizie culinarie partenopee. 

Entra nel mondo di Birra Antoniana: iscriviti alla nostra newsletter